UNUSUAL

La nostra missione è offrire esperienze fuori dal comune. Lo sport e la natura sono i nostri alleati, la curiosità per la Vita il nostro carburante. 

Sei pronto ad affrontare la vita con occhi Unusual?   

Tavola da disegno 2.png

LA VETTA PIÙ ALTA D'EUROPA CON UN APPROCCIO UNUSUAL

Sei giorni in alta quota studiati appositamente per arrivare pronti ed acclimatati alla scalata del Monte Bianco

Mont Blanc.jpg
  • Guida Alpina per tutta la durata dell'experience.

  • Mental coach per il quarto giorno.

  • I transfer per tutti i giorni del programma.

  • L'attrezzatura comune.

  • Apero Briefing di preparazione alla salita con la Guida Alpina.

  • Assicurazione ricerca e soccorso.

IL TOUR 

Tuffati in un'experince nata appositamente per migliorare mente e tecnica in alta montagna, percorrendo creste aeree, itinerari grandiosi,

dormendo in splendidi rifugi.

Il tour si svolgerà Nel massiccio del Monte Bianco nei modi e nei tempi indicati nel programma.

Tuttavia la Guida Alpina per le condizioni meteo, lo stato dei ghiacciai e comunque per ragioni di sicurezza del gruppo si riserva la possibilità di modificare il programma a suo insindacabile giudizio.

P6240435.JPG

SKILLS NECESSARIE

Si tratta di salire sulla vetta più alta d’Europa, è necessaria una buona capacità di movimentazione in terreno di alta montagna, è importante aver già avuto esperienze precedenti con l‘alta quota sia estive che invernali. 

Se non avessi avuto precedenti esperienze puoi far riferimento alla nostra 4000 Experience o ad un programma ad hoc per arrivare sufficientemente preparato.

Nella salita e sulla vetta (4810 mt) potremmo trovare condizioni invernali in piena estate con temperature abbondantemente sotto i -10 gradi e forte vento.

Nei 5 giorni di experience miglioreremo le tecniche alpinistiche e di sicurezza, l’obiettivo è quello di arrivare alla scalata del Monte Bianco con un acclimatamento adeguato, una buona capacità di movimentazione con i ramponi e una discreta conoscenza di noi stessi in un terreno tutt’altro che familiare.

_1060119.jpg

PREPARAZIONE FISICA

Sicuramente è necessario praticare regolarmente attività sportiva.

Aver frequentato la montagna sia in estate che in inverno ed essere in grado di fare salite da più di 1000 mt di dislivello è importante per arrivare fisicamente e mentalmente preparati.

P1060882.jpg

Più si è preparati ed allenati e

 maggiore sarà il divertimento.

In caso di dubbi puoi contattarci e capiremo

insieme se la tua preparazione è sufficiente

per affrontare questa Experience

pexels-pixabay-416779.jpg

ACCOMPAGNATI DA GUIDE ESPERTE

La formazione di alto livello che ricevono le Guide Alpine e la notevole complessità del percorso garantiscono il più elevato standard a garanzia della sicurezza dei clienti e della qualità dell'insegnamento.

SHANTY CIPOLLI

Lo sport ha sempre fatto parte della  mia vita e questa passione mi ha spinto a diventare un professionista, sia come atleta di sci freeride che come aspirante Guida Alpina. 

 

Membro pro del team Mammut, Elan e Cébé ed ex membro della nazionale di skicross, lo sci e la neve sono il mio elemento, ma quando la neve scompare adoro girare per le montagne alla ricerca di pendii da scalare!

 

Mi piace esplorare, scoprire  cose nuove e sfidarmi: il mio obbiettivo è migliorare me stesso giorno dopo giorno.

Schermata 2021-04-15 alle 14.35.37.png

FRANCESCO PERRONE

Tutti abbiamo qualcosa che ci muove, un motore che ci motiva a dare sempre il meglio di noi stessi in ogni circostanza e a spingerci oltre, il mio è la passione, con tutte le sue declinazioni, soprattutto sportive.

Vedo l'andare in Montagna come una costante crescita personale, dal rapporto con gli amici, alla sfida con me stesso e all'allenamento fisico nonché alla sempre crescente, ma mai definitiva, consapevolezza di ciò che ci circonda. 

Schermata 2021-04-15 alle 14.35.57.png
IMG_1953.JPG

Viaggiare e scoprire nuovi luoghi è sempre stata una prerogativa del mio vivere: il piacere di vedere scorci incontaminati e selvaggi mi ha sempre affascinato.

Queste sono state le motivazioni principali per cui ho iniziato ad andare in montagna ed inseguire il mio sogno che ora si è finalmente trasformato in realtà: diventare a.Guida Alpina.

Originario di Torino, cresciuto con lo sci Free Ride, praticato sopratutto nella valle di Gressoney; questo è stato lo stimolo per appassionarmi a tutte le altre discipline: arrampicata, cascate di ghiaccio, scialpinismo e ovviamente l’alpinismo.

IMG_1953.JPG

Viaggiare e scoprire nuovi luoghi è sempre stata una prerogativa del mio vivere: il piacere di vedere scorci incontaminati e selvaggi mi ha sempre affascinato.

Queste sono state le motivazioni principali per cui ho iniziato ad andare in montagna ed inseguire il mio sogno che ora si è finalmente trasformato in realtà: diventare a.Guida Alpina.

Originario di Torino, cresciuto con lo sci Free Ride, praticato sopratutto nella valle di Gressoney; questo è stato lo stimolo per appassionarmi a tutte le altre discipline: arrampicata, cascate di ghiaccio, scialpinismo e ovviamente l’alpinismo.

_1060156.jpg

Rivolgendosi ad una Guida Alpina ci si potrà avvalere di un professionista qualificato e di grande esperienza che metterà tutto il gruppo nelle migliori condizioni per effettuare la salita gestendone la sicurezza anche in caso di cattivo tempo o condizioni sfavorevoli della montagna

IN CASO DI MALTEMPO

Qualora il meteo non permetta di svolgere regolarmente l’attività alpinistica la Guida potrà scegliere una nuova location oppure utilizzeremo il tempo a disposizione per lavorare su tutti gli aspetti legati alla sicurezza, alle manovre e alla pianificazione di una salita per rendere comunque fruttuosa la giornata.

IMG_1953.JPG

Viaggiare e scoprire nuovi luoghi è sempre stata una prerogativa del mio vivere: il piacere di vedere scorci incontaminati e selvaggi mi ha sempre affascinato.

Queste sono state le motivazioni principali per cui ho iniziato ad andare in montagna ed inseguire il mio sogno che ora si è finalmente trasformato in realtà: diventare a.Guida Alpina.

Originario di Torino, cresciuto con lo sci Free Ride, praticato sopratutto nella valle di Gressoney; questo è stato lo stimolo per appassionarmi a tutte le altre discipline: arrampicata, cascate di ghiaccio, scialpinismo e ovviamente l’alpinismo.

  • scarponi da alpinismo

  • zaino 30 l

  • casco da alpinismo

  • imbragatura

  • longe o daisychain

  • moschettone a ghiera

  • piccozza tecnica

  • ramponi classici con antizoccolo

  • bastoncini da trekking

  • sacco letto (obbligatorio in rifugio)

  • sali minerali

  • borraccia da 1litro min o thermos

  • barrette energetiche o frutta secca

  • kit di pronto soccorso personale (coperta termica, elastobenda, compeed, aspirina, antidolorifici, …)

  • lampada frontale (con pile nuove e di riserva)

  • astuccio per igiene personale (spazzolino e dentifricio, fazzoletti, salviettine igieniche)

  • macchina fotografica

  • Caricatore per cellulare

  • Kit covid (mascherina e gel)

  • Ciabatte da rifugio

  • crema solare ad alta protezione e stick labbra con protezione solare (burro di cacao)

_1060292.jpg
G0310582.JPG
  • Maglia termica

  • Calzamaglia

  • Pantaloni da alpinismo

  • Calze da montagna

  • Cappello caldo e da sole

  • Softshell o simili

  • Piumino

  • Giacca tipo guscio

  • Sovrapantaloni antivento

  • Buff

  • Ghette

  • Guanti pesanti

  • Guanti leggeri

  • Occhiali da sole min cat.3

CONTATTI

Per chiederci maggiori informazioni o darci la possibilità di creare un'esperienza adatta a te, scrivici una email o chiamaci direttamente. Saremo felici di essere a tua disposizione!

P1030570.JPG

UNUSUAL PER VOI

La vostra soddisfazione è il nostro principio cardine, insieme

per una visione della....unusual!

Mont Blanc.jpg
gab.png

GABRIEL

I met Shanty from unusual, even before I fixed my residence in Valle d Aosta. As from a country that have no winter, we made a package with him and Francesco of 15 days of feeling comfortable in winter. That included Ski Mountaineering, Ski touring, learn how to really ski and ice climbing. As the end of winter is coming, and even with all the setback from Covid, the guys were able to make a perfect plan for us to learn and growth from all the sports. With that said we are sad that the winter is gone but we are happy to make plans for the summer ahead of us

IMG_1341.jpg

LUDMILA

This branding was greatly done because the best word to describe them would be UNUSUAL! Defying the common sense of mountain guiding  (in a very positive way), Shanty and Francesco are not only as highly skilled as one can be, with amazing technical knowledge and in great shape, but also the best company to be with in the mountains. They are not afraid of sharing with us all they know and are very focused on bringing out the best of me every time, always with the best attitude - making sure we have also fun in the process.

Tavola da disegno 2.png

ELENA

Un esperienza incredibile nell’arrampicata in falesia e nell’alpinismo invernale nella quale ho conosciuto maestri di sport bravissimi e professionali con i quali riesci ad instaurare un rapporto di fiducia ma soprattutto di amicizia che va oltre ogni immaginazione ....grandi